CASTELLO DEI CONTI OLIVA – Piandimeleto

Pubblicato da Opera Onlus il


VISITE GUIDATE GRATUITE
Aperture speciali su prenotazione
Novembre 2021

Il Castello dei Conti Oliva si trova nel centro del paese di Piandimeleto nel territorio del Montefeltro,

a circa 45 minuti da Urbino e un’ora da Pesaro.

L’edificio, struttura imponente che domina il borgo, nacque in epoca medievale come fortezza

difensiva e divenne nel XV secolo una raffinata residenza rinascimentale, su iniziativa del Conte

Carlo Oliva. Al progetto contribuirono alcuni artisti della corte del Duca Federico di Montefeltro, fra

cui Francesco di Simone Ferrucci.

Oggi il complesso, che si presenta in ottimo stato di conservazione, è sede di raccolte museali ed

eventi, e il punto di riferimento del Palio dei Conti Oliva che si svolge ogni anno a fine luglio.

SCOPRI I MUSEI CIVICI PRESENTI ALL’INTERNO DEL CASTELLO

1 ● Museo del lavoro contadino

2 Museo di scienze della Terra

3 Sala dell’Araldica

4 Erbario regionale delle Marche

1 – Il Museo offre una ricca panoramica sui mestieri e vita di campagna negli ultimi tre secoli. Si articola in diverse sezioni, con testimonianze, attrezzi e ricostruzioni di scene e ambienti: il ciclo del grano, l’artigianato rurale, la casa colonica.
2 – Un percorso tra minerali e rocce (circa 4.000 pezzi in esposizione) racconta i misteri del nostro pianeta. La formazione e l’evoluzione terrestre, le classificazioni dei minerali e dei loro aggregati, la successione delle rocce, un approfondimento sulla geologia regionale e provinciale.
3 – Una raccolta di testimonianze grafiche, fotografiche e iconografiche delle più rappresentative casate nobiliari del Montefeltro è allestita nella “camera picta” del Castello, dove anche il soffitto ligneo a cassettoni è decorato con stemmi delle famiglie d’origine
dei Conti Oliva. Contiene inoltre una serie di scudi araldici in cuoio dipinti a mano. La vasta biblioteca di settore con preziosi volumi di araldica nazionale, è un vero gioiello per gli studiosi e i cultori della materia.
4 – Il Castello conserva una vasta campionatura di circa 300 esemplari di piante, fiori ed erbe delle Marche. Un viaggio tra storia, caratteristiche, proprietà e usi delle essenze tipiche del territorio.
Comprende anche una sezione dedicata ai legni del Montefeltro.

APERTURE STRAORDINARIE 2021

DOMENICA 14 NOVEMBRE E DOMENICA 28 NOVEMBRE
Primo turno ore 14:30 – Secondo turno ore 16:00

INGRESSO GRATUITO

Due eventi speciali a cura della Cooperativa Sociale Opera con la guida turistica:

ENRICA CORSINI
Esperta del Montefeltro e della Provincia di Pesaro e Urbino

PRENOTA CONTATTANDO LA BIBLIOTECA COMUNALE UBALDIANA

T +39 0722 721808 (mar/mer/gio 9:00-12:00 e mer/ven 15:30-18:30)

biblio@comune.piandimeleto.pu.it

it_ITIT