Letture nella natura e sulla natura, in collaborazione con La Lupus in Fabula e Biblioteca San Giovanni

Pubblicato da Opera Onlus il

Lucia Ferrati legge brani da Sull’oceano di Edmondo De Amicis; presenta Francesca Pedini  Pubblicato nel 1889, Sull’Oceano è il primo romanzo italiano che affronti il tema della massiccia emigrazione italiana di fine Ottocento. Nel marzo 1884 lo scrittore e giornalista Edmondo de Amicis (celeberrimo autore del libro Cuore) decise di imbarcarsi sul piroscafo Nord America, (nel romanzo ribattezzato Galileo) che trasportava fino a Buons Aires, oltre ai passeggeri che viaggiavano per affari o per puro diletto, anche circa 1500 nostri connazionali emigranti. Il suo scopo era quello di documentare un fenomeno che stava assumendo dimensioni sempre più imponenti, e che a cavallo fra Ottocento e Novecento avrebbe inciso profondamente sulle sorti sociali ed economiche del nostro paese. Da questo viaggio nacque, cinque anni più tardi, il romanzo: un affresco, lucido e crudo, su un’Italia povera e analfabeta, costretta a lasciare il proprio paese natale per cercare, altrove, un vita migliore. Il grande Oceano, maestoso protagonista  della narrazione, diventa il luogo della disperazione e della speranza: simbolo di dannazione e redenzione, di sfida e di rinuncia, di incontro e di abbandono, di vita e di morte.

Venerdì 5 Luglio 2019
dalle ore 19,00 alle ore 20,30
Ingresso gratuito

Anfiteatro Verde, nel parco del Museo della Marineria Washington Patrignani
Villa Molaroni, viale Pola 9 – 61121 Pesaro

INFORMAZIONI (REFERENTE E TELEFONO):

Segreteria museo: tel.  0721.35588;  e.mail: museomarineria@comune.pesaro.pu.it
Sito web museo: www.museomarineriapesaro.it


Negli orari di apertura del museo:

martedì, mercoledì e giovedì   9.30 – 12.30
venerdì, sabato e domenica   16.00 – 19.00
lunedì chiuso

Categories: NEWS

it_ITItalian
en_GBEnglish it_ITItalian